Piazza Fontana – Una strage di Stato

Questo slideshow richiede JavaScript.

In vista del 12 dicembre la cittadinanza milanese, e con essa il PCI e la Fgci, sono scesi in piazza sabato per ricordare come l’Italia abbia vissuto una strategia della tensione atta a frenare le conquiste sociali e civili dei lavoratori e dei cittadini. Piazza Fontana e i suoi silenzi sulle responsabilità dell’attentato, da quel 12 dicembre 1969, hanno accompagnato la Storia della Repubblica Italiana.

Annunci

44° della strage di Piazza Fontana

Milano – 12 Dicembre 1969 – 12 dicembre 2013

Programma:

Giovedì 12 dicembre 2013

Ore 16,30 – Piazza Fontana appuntamento con  le bandiere delle Associazioni Partigiane.

Ore 16,37 – Piazza Fontana deposizione delle corone alla presenza delle Autorità;

Ore 17,30 – Piazza della Scala

Concentramento dei Gonfaloni, delle bandiere delle Associazioni Partigiane e del corteo che confluirà in Piazza Fontana

Ore 18,00 – Piazza Fontana

interventi di:

Carlo ArnoldiPresidente Associazione Vittime di Piazza Fontana

Iacopo Lanza, Rete degli studenti 

Graziano GorlaSegretario Generale Camera del Lavoro di Milano

Prof. Carlo SmuragliaPresidente nazionale dell’A.N.P.I. 

presenta:

Roberto CenatiPresidente ANPI Provinciale di Milano 

***

Palazzo Castiglioni dell’Unione Commercianti

Sala Orlando – Corso Venezia 47

ore 19,30 – concerto dedicato al 44° anniversario della strage di Piazza Fontana

ingresso libero fino ad esaurimento posti

———————————————————-

Il Partito dei comunisti Italiani di Milano aderisce anche alla manifestazione indetta SABATO 14 DICEMBRE H.15 in PIAZZA della SCALA, promossa da Partigiani in ogni quartiere.